Quando mi sono rivolta a Kris conoscevo il metodo e la filosofia Wta da circa un anno. Data la chiusura delle palestre causa covid, avevo deciso di continuare ad allenarmi autonomamente, ma dopo qualche tempo sentivo che la motivazione era indubbiamente calata e nonostante ci mettessi impegno, fosse per me impossibile assumere la corretta posizione in alcuni esercizi.
Kris ha una profonda conoscenza del corpo ed ha notato immediatamente come, durante l’esecuzione di determinati movimenti, attivassi gruppi muscolari con una sequenza diversa rispetto a quella prevista .
Grazie alla sua incredibile esperienza è rapidamente arrivato a formulare il piano di allenamento più adeguato alle mie esigenze ed ha localizzato quei blocchi insospettabili che me ne impedivano la corretta esecuzione. Non ho mai sofferto di dolori alle articolazioni a seguito di un allenamento ed ho imparato a fidarmi di lui anche quando credevo di non farcela perché lo reputavo troppo intenso rispetto alle mie capacità.
L’aspetto della specificità individuale è fondamentale per praticare sport in maniera consapevole ed intelligente: per coglierlo non basta essere dei bravi insegnanti, Kris oltre ad esserlo è mosso dalla passione per il proprio lavoro, una persona in costante aggiornamento ed evoluzione dal punto di vista professionale ed umano, un incredibile osservatore ed un grande ascoltatore.
Perché ciò che osserva ed ascolta non è solo movimento e soma, ma anche psiche ed emotività ed ha una grandissima capacità di sintonizzarsi con l’altro grazie alla sua innata sensibilità.
Mi ha trasmesso amore per la disciplina, senso critico, maggiore conoscenza del mio corpo, autonomia e fiducia nelle mie capacità.
Rappresenta un punto di riferimento per chiunque voglia allenarsi in modo efficace e sano.